Google Fred Update: il nuovo aggiornamento


Notice: Undefined variable: canvas in /web/htdocs/www.mtpromozione.it/home/wp-content/themes/mt/header.php on line 133
Google Fred Update: il nuovo aggiornamento
Google Fred

Negli ultimi mesi, l'attenzione della comunità SEO si è concentrata sull'update denominato Fred. Il nome sembrerebbe da attribuire a un tweet scherzoso di Gary Illyes (uno dei portavoce di Google), il quale incalzato dalle richieste di news ha scritto:

"D'ora in poi, se non diversamente dichiarato, ogni aggiornamento verrà chiamato Fred."

Chi va a penalizzare Fred? Ecco alcune caratteristiche dei siti web colpiti:

  • Contenuto di scarsa qualità, copiato da altre fonti, o non in grado di soddisfare i bisogni degli utenti
  • Siti sovra-ottimizzati lato SEO
  • Parametri di visita non ottimali, che denotano il basso livello dei contenuti (frequenza di rimbalzo elevata, tempo di permanenze dei visitatori nelle pagine basso).
  • Presenza nelle pagine web di pubblicità troppo invasiva, che sovrasta il vero contenuto.
  • Violazione delle linee guide di Google (aggiornate proprio lo scorso marzo).

"Non è necessariamente l'approccio generalista il problema, ma più il pattern di questi siti: portali sviluppati con l'obiettivo prioritario di attrarre traffico per monetizzare."