Mercati TORO e Mercati ORSO

Mercati TORO e Mercati ORSO
mercati toro e mercati orso

Quando l’intera economia si espande o si contrae si ha rispettivamente un rialzo o un crollo dei mercati.

I mercati che seguono un andamento rialzista vengono talvolta definiti “mercati toro”, dall’espressione inglese bull markets, mentre quelli in cui i prezzi tendono ad abbassarsi prendono il nome di "mercati orso" o bear markets.

I mercati toro accompagnano spesso i periodi di boom economico: gli investitori si mostrano ottimisti verso le prospettive economiche e acquistano azioni di società. Quando l’economia comincia a perdere colpi, si verifica un processo contrario. Gli investitori con il mercato in ribasso, tendono a vendere le proprie quote.

Negli anni Novanta, le azioni americane erano in una fase “toro” a causa della bolla della Dot-com, mentre un importante periodo "orso" ha avuto luogo durante la Grande Depressione.

dott. Alberto Bellomo
Marketing Manager –
MT Promozione